Tra le più grandi modifiche ad Android 12 c’è la nuova dinamica “Monet” che estrae i colori dallo sfondo. Non è ancora rivolto all’utente nelle versioni beta, ma in realtà c’era una certa preoccupazione che dovevi semplicemente accettare i colori che sceglievi dallo sfondo. Per fortuna, Google ci dice che potrai invece specificare i tuoi colori se preferisci.

Alcuni dettagli tecnici e l’esatta interfaccia utente non sono ancora noti, ma la questione è stata sollevata dall’avvento di Monet Primo che appare Come funzionalità nascosta e disabilitata nelle anteprime degli sviluppatori precedenti.

Google A quanto pare ha detto The Verge Che puoi anche controllare manualmente la scelta dei colori oltre a Monet, poiché abbiamo confermato separatamente con l’azienda che i clienti saranno in grado di selezionare e personalizzare le cose a loro piacimento con i propri colori.

Metodi attuali per la scelta del colore di evidenziazione sui pixel.

L’unica cosa che rimane poco chiara è come apparirà in termini di interfaccia utente. Al momento, puoi selezionare un solo colore di accento di sistema nella sezione “Stili e sfondo” delle Impostazioni sui dispositivi Pixel, ma il nuovo sistema di temi in Android 12 migliora ulteriormente la personalizzazione del colore, regolando dinamicamente i colori di sfondo, primo piano e accento nelle fughe di notizie abbiamo visto fino ad ora, sia i colori accentati che i colori complementari estraggono dinamicamente molti componenti dell’interfaccia utente del sistema dallo sfondo. Monet non si limita a cambiare un colore, come puoi fare adesso, quindi non sappiamo come l’interfaccia utente potrebbe essere modificata per adattarla.

In definitiva, non è chiaro se le personalizzazioni del colore dipenderanno dalla selezione dell’accento che abbiamo ora o se avessimo più o diverse opzioni quando la funzione è uscita. Forse dobbiamo solo aspettare e guardare una volta che la funzione è attiva, e possiamo giocarci da soli.

READ  Google si sta sbarazzando dell'app Google Wifi